Cronaca

Anche a Natale abusivi in spiaggia, controlli e multe inflitte a Jesolo

Sarebbero stati fermati nei giorni di festa degli stranieri intenti in attività di accattonaggio molesto. Sgomberati venditori senza permesso sul litorale

Accattonaggio e venditori abusivi: sono i fronti su cui sarebbero stati impegnati gli agenti della polizia di Jesolo nei giorni di festa, in borghese per cogliere in flagrante gli autori dei reati. Come riporta la Nuova Venezia, sarebbero stati fermati due soggetti colpevoli di accattonaggio molesto, attività illecita secondo il regolamento comunale: uno al supermercato Coop e l'altro al Maxì, entrambi stranieri non autorizzati alla permanenza in Italia. Per i due sarebbe scattata una multa e il ritiro dei proventi dell'attività.

La polizia locale inoltre avrebbe fatto sgomberare alcuni venditori abusivi dall'arenile, precisamente tra piazza Brescia e piazza Mazzini: vendevano illecitamente prodotti ai turisti richiamati sul litorale jesolano dal bel tempo delle ultime giornate.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anche a Natale abusivi in spiaggia, controlli e multe inflitte a Jesolo

VeneziaToday è in caricamento