menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Autovelox

Autovelox

Sette multe "illegittime": Giudice dà ragione ad automobilista

Il Giudice di Pace di Dolo ha accolto la richiesta all'avvocato Federico Veneri e del suo assistito che hanno impugnato le sanzioni per un valore totale di 4mila euro: il Comune ora dovrà pagare le spese legali dell'uomo

Sette multe del valore, comprese altre sanzioni collegate, di 4mila euro: è quanto capitato ad un automobilista di Dolo “beccato” diverse volte dai rilevatori di velocità posti lungo la Bretella del Roncoduro.

MULTE IRREGOLARI ZTL: I RICORSI VINTI

LA SANZIONE. Una serie di contravvenzioni che l’uomo, convinto delle sue ragioni, ha però deciso di impugnare. Seguito dall’avvocato Federico Veneri ha presentato ricorso al Giudice di Pace del Comune veneziano ed ha avuto ragione: secondo lo stesso Giudice, infatti, esaminate tutte le motivazioni, le contravvenzioni non erano legittime.


SPESE LEGALI. L’automobilista, dunque, non solo non dovrà più pagare le multe ma nemmeno le spese legali: il Giudice ha, infatti, ritenuto che sia il Comune ad incaricarsi del pagamento delle parcelle dell’avvocato. Tra un mese verrano rese note le motivazioni della sentenza: per altri automobilisti, colpiti anche loro dalle sanzioni dell'autovelox, c'è ancora qualche giorno da attendere

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bollo auto, prorogata ancora la scadenza del pagamento in Veneto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento