rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Cronaca Jesolo

Notte di controlli e multe, il sindaco di Jesolo: «Fine settimana tranquillo»

Lunedì primo agosto arrivano i rinforzi dopo i gravi fatti accaduti, culminati nella sparatoria in pieno centro fra stranieri martedì sera. De Zotti al Cosp: «Il Comune si costituisce parte civile per il danno all'immagine della città»

Notte di controlli e sanzioni a Jesolo. Mentre si attende l'arrivo delle forze di polizia lunedì, 25 fra nuovi carabinieri e finanzieri a rafforzamento della sicurezza sul territorio, nella località balneare è stato un altro fine settimana di interventi. La polizia locale ha dato 5 multe per mancato rispetto dell'ordinanza anti alcol, tra queste due a sedicenni (uno veneziano e uno trevigiano) e una a uno straniero senza documenti che è stato fotosegnalato e denunciato per resistenza a pubblico ufficiale (aveva una bottiglia di whisky e una di vodka). 

Multati 4 stranieri che passeggiavano mascherati per via Bafile e portavano con sé armi giocattolo, e trovate in piazza Aurora, grazie all'unità cinofila, 6 dosi nascoste di marijuana e 21 di cocaina per un totale di circa 15 grammi. «Un altro sabato tranquillo, con una città piena di gente e la ripresa dei grandi concerti. Le tre ordinanze firmate un mese fa, non certo a cuor leggero, si stanno dimostrando efficaci pur essendo state decise a stagione avviata. La sicurezza e il rispetto nei confonti di Jesolo restano fronti su cui continueremo a concentrare la nostra attenzione», ha commentato il sindaco Christofer De Zotti.

Il primo cittadino venerdì ha partecipato al Comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica (Cosp) negli uffici di Ca’ Corner e ha annunciato, apprendendo che nuove forze di polizia sono in arrivo a Jesolo, la decisione del Comune di costituirsi parte civile per il danno all'immagine che la grave sparatoria di martedì sera ha causato alla città. «Voglio ringraziare - ha detto il sindaco De Zotti -. Jesolo va difesa e tutelata in ogni sede e con ogni strumento». 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Notte di controlli e multe, il sindaco di Jesolo: «Fine settimana tranquillo»

VeneziaToday è in caricamento