Trovate duecento munizioni nascoste in un ex albergo

Il blitz dei carabinieri a Jesolo. Sorprese anche due persone che occupavano abusivamente la struttura

Le cartucce sequestrate

Duecento cartucce calibro 12 da caccia. E' quanto hanno trovato i carabinieri all'interno di un ex albergo di via Gorizia a Jesolo, da tempo inattivo. Il blitz è scattato dopo le segnalazioni di alcuni residenti della zona che avevano notato un viavai di cittadini stranieri. 

All'interno della struttura, i militari hanno sorpreso un uomo e una donna, entrambi senza fissa dimora (e risultati estranei alle munizioni trovate), che occupavano abusivamente l'ex hotel. Sono in corso indagini per risalire ai proprietari delle cartucce.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Venezia fa il pieno di stelle Michelin, 8 i ristoranti premiati

  • Incidente in auto nel pomeriggio: morto un 19enne di Mira, grave un suo coetaneo

  • Schianto tra un'auto e uno scooter, morto un 17enne

  • Addio ad Andrea Michielan, morto a 21 anni

  • Nuova ordinanza in Veneto: «Il sabato medi e grandi negozi posso rimanere aperti»

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 2 dicembre 2020, le previsioni segno per segno

Torna su
VeneziaToday è in caricamento