menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arriva la "Murano glass experience": un viaggio nel cuore dell'artigianato veneziano

Le fornaci muranesi aprono definitivamente le porte al pubblico grazie al consorzio Promovetro in collaborazione con Artsystem

Le fornaci muranesi aprono definitivamente le porte al pubblico. Custode di un passato da salvaguardare, divulgare e sostenere con un approccio innovativo, consorzio Promovetro - gestore del marchio Vetro Artistico Murano - presenta questa primavera “The Murano Glass Experience”: prima edizione di un progetto interamente dedicato alla conoscenza ravvicinata della tradizione vetraria veneziana, realizzato in collaborazione con Artsystem.

Il progetto confluisce in un’esperienza culturale lungo tappe fondamentali per la storia e la tecnica dell'arte vetraria nella Serenissima, attraverso il Museo del Vetro di Murano e l'osservazione in fornace dei maestri al lavoro. Qui l’incanto del vetro rivive attraverso la manualità e il soffio di uomini che rigenerano l'antica materia senza temerne la fragilità, nel perfetto connubio fra tradizione e innovazione.

Grazie ai primi tre itinerari aperti al pubblico, i visitatori conosceranno da vicino tecniche millenarie, segreti, passato e presente di questa tradizione, concentrandosi su tre macroaree differenti: Arte vetraria a Venezia, Murrine dal design al gioiello e Specchi veneziani. Ciascun percorso è stato studiato dagli operatori di Artsystem, in modo da completare la visita guidata attraverso le sale del Museo del Vetro con una vera esperienza nelle fornaci o nei laboratori delle aziende concessionarie del marchio Vetro Artistico Murano.

La prima fase - presso le sale del museo - permetterà di scoprire i luoghi espositivi in cui trovano spazio opere famose in tutto il mondo, testimoni da secoli della perizia tecnica dei maestri vetrai; mentre la seconda - in fornace - consentirà di assistere alla lavorazione del vetro ammirando da vicino l'abilità del maestro, i suoi attrezzi, il calore e la luce, gli esiti della storia. Si costituisce in questo modo un’occasione unica per cercare di scoprire l’eccellenza che si cela dietro ad ogni oggetto in vetro prodotto dalle sapienti mani degli artigiani muranesi.

Il consorzio Promovetro e le aziende concessionarie del marchio Vetro Artistico Murano per questo progetto si affiancano quindi ad Artsystem in un cammino all’insegna della valorizzazione, impegnandosi ad accostare il pubblico alla vera conoscenza dei processi. Artsystem è una società da sempre attiva nel settore dei servizi per l’arte, al fine di promuovere e incrementare i contatti tra pubblico e privato tramite il linguaggio dei Beni Culturali.

“Con questa iniziativa – afferma il presidente del Consorzio Luciano Gambaro – Promovetro vuole creare per il visitatore attento dei percorsi istituzionali, educativi e formativi, tra passato e soprattutto presente; far ripercorrere le fasi più importanti della storia millenaria del vetro muranese per condurre

al presente, in una fornace o laboratorio dove ancora oggi si realizzano pezzi unici, lasciando spazio a

un nuovo modo per sensibilizzare il visitatore a comprare prodotti autentici e garantiti dal marchio

Vetro Artistico® Murano.”
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento