menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Negoziante 71enne spintonata e derubata mentre tornava a casa: rapinatore in fuga

La donna, che gestisce un negozio a Campalto, aveva visto il suo aggressore pochi minuti prima, davanti alla vetrina della sua attività. A seguito della caduta, non ha riportato lesioni

Spintonata e derubata dell'incasso mentre stava tornando a casa. Come riportano i quotidiani locali, è quanto successo a M.F., 71enne proprietaria di un negozio a Campalto, in via Gobbi. Era la fine di una normale giornata lavorativa quando la donna, poco prima di "chiudere bottega" aveva visto un ragazzo sospetto proprio davanti alla sua vetrina. Un po' di timore per l'anziana, che si è tuttavia rassicurata quando il giovane aveva fatto perdere le proprie tracce.

La figlia, con la quale gestisce il negozio, dopo aver salutato la madre, aveva preso la strada di casa. Quindi la 71enne ha fatto lo stesso, raggiungendo la propria abitazione a piedi, poiché poco distante dal posto di lavoro. Arrivata vicino al portone di casa il malvivente è entrato in azione: è stata spinta a terra da quello che le era parso un giovane sui 25 anni, probabilmente lo stesso che poco prima era stato avvistato nelle vicinanze del suo negozio. Il malvivente ha quindi afferrato la borsa della donna, che conteneva 400 euro e alcuni effetti personali, ed è scappato a piedi.

Fortunatamente nella caduta l'anziana non ha riportato danni, solo un colpo all'anca, che non le ha tuttavia impedito di riprendere la normale attività lavorativa il giorno dopo. Subito dopo la rapina ha contattato le forze dell'ordine, con una volante della polizia giunta immediatamente sul posto per raccoglierne la deposizione. Gli agenti, che non escludono che il rapinatore potesse avere un complice, hanno setacciato la zona, senza però trovare tracce del balordo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sì al turismo, «strategico per la ripresa economica». Adesioni di cittadini e operatori

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento