menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Le zanzare del Virus del Nilo

Le zanzare del Virus del Nilo

Nello Candian di Pramaggiore morto per il virus del Nilo

La vittima, deceduta nel giorno del suo 70esimo compleanno, era stata ricoverata ad agosto. La moglie: "Non si può morire per una puntura d'insetto"

E' morto nel giorno del suo settantesimo compleanno. Come dichiara la moglie a La Nuova Venezia "è morto per una puntura d'insetto". Qui, non in Africa. Nel Nordest. Nello Candian, pensionato di Pramaggiore, da sette mesi era ricoverato all'ospedale dopo che il suo quadro clinico è precipitato verso la fine dell'agosto scorso. Tremori, crisi epilettiche, poi, dopo il prelievo di midollo, la diagnosi finale: virus del Nilo.

Forse proprio quel ceppo che l'estate scorsa mise paura al Miranese e al Veneto orientale. I familiari della vittima, però, ci tengono a sottolineare la professionalità dei medici e dei primari degli ospedali di San Donà e di Portogruaro, che si sono fatti in quattro per aiutare Nello Candian. I primi sintomi l'allora 69enne li ha avuti a Tramonti di Sotto, località di montagna friulana dove si trovava in vacanza. Prima la febbre alta, poi giorni dopo tremori alle gambe e crisi epilettiche. Un'odissea durata sette lunghi mesi. I funerali di Nello Candian mercoledì alle 15 nella chiesa di Pramaggiore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Il Veneto sarà quasi di sicuro in area arancione, Zaia: «Oggi l'Rt è a 1,12»

  • Cronaca

    Ordinanza anti alcol a Venezia in vista del weekend

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento