Attenzione a nevicate e ghiacciate: protezione civile allertata, spargisale a Mestre

Piano neve attivo da domenica nel territorio veneziano. Coinvolte le strade principali del comune. Due giorni di possibili precipitazioni nevose e venti, dalla montagna alla pianura

Una nuova ondata di maltempo sta per investire il Veneto, portando vento forte e nevicate anche a bassa quota e in alcune zone di pianura. Nel Veneziano saranno più probabili piogge o nevischio, ma non sono esclusi fiocchi a tratti. Sulla base delle previsioni emesse dall’Arpav, pertanto, la protezione civile regionale ha dichiarato lo stato di attenzione su tutto il territorio. Per vento forte è dichiarato dalle 13 di domenica 10 dicembre alle 24 di martedì 12, mentre per nevicate è dichiarato dalle 13 di domenica alle 14 di lunedì 11 dicembre: quest'ultimo riguarda la possibilità di nevicate nelle zone di pianura e pedemontane e alle basse quote montane.

Preallarme e spargisale a Venezia e Mestre

Intanto la protezione civile del Comune di Venezia informa che, in considerazione delle previsioni, dalle 20 di sabato sera saranno attivi i mezzi spargisale nella terraferma veneziana - limitatamente a cavalcavia, sottopassi, rotatorie - e nelle zone Tronchetto e piazzale Roma. L'amministrazione veneziana, infine, comunica l'attivazione della fase operativa di preallarme per possibili nevicate dal 10 dicembre, ore 12, a lunedì ore 10.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Visite ad amici o parenti in casa: le regole per il Veneto da sabato

  • Cav: due anni di canone Telepass gratuito per i residenti di Venezia, Treviso e Padova

  • Chiude la Coop alla Nave de Vero. Al suo posto potrebbe arrivare Primark

  • Col nuovo Dpcm, dal 16 gennaio il Veneto rimarrà (quasi sicuramente) in area arancione

  • Bozza del nuovo Dpcm: stretta sui bar, punto su visite e scuola

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 10 gennaio 2021, le previsioni segno per segno

Torna su
VeneziaToday è in caricamento