rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca

Il meteo non allenta la morsa: neve sul Veneziano tra mercoledì e giovedì

Ci si dovrà preparare a due giorni di passione. Il Centro funzionale decentrato della protezione civile del Veneto ha dichiarato lo stato di attenzione. Scattano i piani d'allerta

Il Centro funzionale decentrato della protezione civile del Veneto ha dichiarato lo stato di attenzione per nevicate per domani e giovedì. "Si segnalano - informa una nota - venti in pianura, in prevalenza moderati dai quadranti settentrionali, che saranno anche sostenuti o a tratti forti in prossimità della costa. Dalla serata di giovedì temperature in sensibile calo, con gelate diffuse. In considerazione della prevista formazione di ghiaccio si raccomanda agli enti gestori delle infrastrutture stradali e ferroviarie di assumere ogni iniziativa atta a garantire la funzionalità e la sicurezza della viabilità".

Scattano quindi i piani di protezione civile. In caso di criticità poi verrò annunciato immediatamente lo stato di allarme. Il tutto verrà monitorato dal centro regionale della protezione civile.

Questa la sintesi delle previsione: "Nel corso di mercoledì le precipitazioni diverranno via via più diffuse e in intensificazione dalle ore centrali della giornata, con possibili rovesci. I fenomeni assumeranno fin dal mattino prevalente carattere nevoso sulle zone montane e sulle zone pedemontane fino a quote collinari (300-500 metri circa), solo a tratti con neve o neve mista a pioggia anche in alcune zone della pianura limitrofa; dal pomeriggio il limite neve scenderà fino a quote pianeggianti, con probabili nevicate su buona parte della pianura fino alla prima parte di giovedì 17". Entro la serata di giovedì, poi, la situazione dovrebbe migliorare. (ANSA)

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il meteo non allenta la morsa: neve sul Veneziano tra mercoledì e giovedì

VeneziaToday è in caricamento