menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Neve sulle elezioni? Nuova perturbazione per sabato e domenica

La protezione civile ha diramato lo stato di attenzione per maltempo che scatterà dalle 14 del 23 febbraio e durerà fino alle 20 del giorno seguente. Allerta per precipitazioni e gelate

Maltempo sul seggio elettorale. Il meteo ballerino potrebbe influire non poco sui risultati delle elezioni politiche 2013, specie al nord. Nemmeno il tempo di "respirare" dopo le nevicate senza conseguenze di giovedì che la protezione civile allerta per un'altra perturbazione in arrivo.

L'inverno si ostina a resistere. Dalle 14, nonostante il pallido sole della mattinata, potrebbe arrivare anche sul Veneziano la neve. Stavolta l'avviso sullo stato di attenzione diramato dalla protezione civile parla di tutta la pianura veneta. L'allerta rimarrà in vigore fino alle 20 di domenica 24 febbraio. Per questo givedì scorso a Venezia il prefetto lagunare Domenico Cuttaia ha coordinato una riunione tra i pariruolo regionali per garantire a tutti di raggiungere il seggio elettorale senza disagi

Nel mirino finisce quindi il tardo pomeriggio di sabato, quando, complice l'abbassarsi delle temperature, potrebbero cadere ancora una volta fiocchi bianchi dal cielo. La protezione civile mette in guardia anche per eventuali gelate, come quelle che hanno messo a dura prova la viabilità il lunedì e martedì di Carnevale.

"E' raccomandato agli enti gestori delle infrastrutture stradali e ferroviarie di assumere ogni iniziativa per garantire la funzionalità e la sicurezza della viabilità - scrive nella nota la protezione civile - E' richiesta la piena operatività delle componenti del sistema di protezione civile che si attiveranno secondo quanto previsto dai rispettivi Piani, dichiarando, qualora rilevassero particolari criticità, lo stato di allarme".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento