Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Allarme neve su Venezia e Mestre, da stasera scatta il piano di sicurezza

Già da giovedì mezzi spargisale in azione in terraferma, salatura anche dei percorsi pedonali in centro storico. Possibili nevicate tra venerdì e sabato, poi sarà allerta per le gelate

Scatta già da giovedì sera il “piano neve” predisposto dal Comune di Venezia, sulla base dell'avviso emesso dal Centro Funzionale Decentrato del Veneto che prevede "condizioni meteo avverse per nevicate a bassa quota", con accumuli al suolo dalla serata di domani, venerdì 7 dicembre, fino alle prime ore di sabato 9, e con un abbassamento delle temperature che, in particolare nelle giornate di domenica 9 e lunedì 10, potrebbe determinare la formazione di diffuse gelate.

Per prevenire la formazione di pericolose lastre di ghiaccio, già dalla sera di giovedì, e anche nella mattinata di venerdì, si procederà con una salatura della viabilità carrabile della terraferma, del litorale e dei percorsi pedonali.


Il regolamento di polizia urbana obbliga gli esercenti dei negozi, i proprietari e gli inquilini di case e condomini, a sgomberare dalla neve o dal ghiaccio i marciapiedi antistanti gli immobili di rispettiva competenza; vieta inoltre di depositare o scaricare neve/ghiaccio e gettare o spargere acqua che possa gelare sul suolo pubblico.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allarme neve su Venezia e Mestre, da stasera scatta il piano di sicurezza

VeneziaToday è in caricamento