Poca neve a Venezia, poi la pioggia

Il Comune ha attivato il piano di preallarme in base alle previsioni meteo di Arpav

Per le giornate del 12 e 13 dicembre è in vigore lo stato di preallarme neve sul territorio del comune di Venezia. Significa, in pratica, che la protezione civile e la polizia locale si preparano a gestire eventuali disagi legati al maltempo. In base alle previsioni di Arpav, infatti, «giovedì e venerdì il transito da ovest di due saccature con aria fredda porterà sulla nostra regione alcune fasi molto nuvolose, probabilmente con un po' di precipitazioni che risulteranno nevose fino a quote generalmente basse». A metà mattina ha iniziato effettivamente a nevicare, ma in breve tempo i fiocchi si sono trasformati in pioggia. In via precauzionale, sono stati attivati i mezzi spargisale lungo cavalcavia, sottopassi e rotatorie della terraferma.

I cittadini sono invitati a prendere visione del piano d'informazione “Ocio che nevega” predisposto dal Comune di Venezia, che illustra alcuni consigli utili sui comportamenti da tenere per evitare rischi e disagi per la neve ed il gelo. Tra le indicazioni, ad esempio, c'è quella di spargere il sale prima che si verifichi una gelata o una nevicata. Viene inoltre sottolineato come sgomberare dalla neve e dal ghiaccio il marciapiede davanti alla propria abitazione o o al proprio negozio sia un preciso dovere previsto dal regolamento di polizia urbana. Importante infine non scaricare o depositare sul suolo pubblico la neve o il ghiaccio e non gettare o spargere acqua che possa gelare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Precipitazioni nevose deboli si sono verificate nel resto della pianura veneta, comprese le città di Padova, Verona, Vicenza, Rovigo. Il clima è quello tipicamente invernale, con cielo coperto e temperatura intorno agli 0 gradi. Solo in alcune zone fuori dai centri urbani e nelle campagne, comunque, la nevicata sta attecchendo, e i fiocchi hanno già creato uno strato bianco su tetti e strade. Nevicate sono in corso anche sull'altopiano di Asiago e sui monti veronesi della Lessinia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si alza il rischio di contagio, in Veneto regole più severe: lunedì nuova ordinanza

  • Le previsioni: possibili grandinate e raffiche di vento

  • Spara e uccide l'ex marito della compagna: arrestato

  • Violento maltempo: tetti scoperchiati, albero caduto su una casa di cura FOTO

  • Moda e calzature in ginocchio

  • Addio a Carlotta, morta nel sonno a 13 anni

Torna su
VeneziaToday è in caricamento