Sfregia ripetutamente l'auto del "rivale", nonno vandalo incastrato dalla telecamera

Il responsabile è un 72enne di Mirano, denunciato per danneggiamento. A più riprese avrebbe danneggiato l'auto di un professionista nel parcheggio di via Belvedere

Tutto è partito da un diverbio per un parcheggio mal digerito. Da quel momento in poi, V.S., 72enne di Mirano, ha cominciato a lasciare dei ricordi non troppo simpatici sulla carrozzeria del "nemico", un professionista con lo studio poco distante dall'area di sosta di via Villafranca. L'anziano, armato di un oggetto appuntito, probabilmente un punteruolo, periodicamente si sarebbe avvicinato al mezzo dell'uomo, strisciandogli la fiancata sinistra.

Vandalo in azione

Ad incastrare l'autore del gesto, una telecamera installata all'interno dell'automobile: a seguito di ripetute denunce, sono stati i carabinieri locali a suggerire al professionista di installare all'interno dell'abitacolo una microcamera con sensore di movimento. All'ennesimo sgarbo, è stato sufficiente visionare le immagini registrate per dare un volto, e poi un nome e cognome, al vandalo. Le registrazioni mostrano il 72enne avvicinarsi alla macchina inforcando una bicicletta, poi, accertandosi di non essere visto da nessuno, maneggia uno strumento appuntito per sfregiare la carrozzeria lato guidatore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Identificato e denunciato

Gli inquirenti, dopo aver acquisito le immagini e ricevuto l'ennesima denuncia, hanno identificato il responsabile, - già gravato da precedenti - che di fronte all'evidenza non ha potuto fare altro che confermare la propria responsabilità. Per il 72enne è scattata quindi la denuncia in stato di libertà per danneggiamento aggravato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una soluzione "chiavi in mano" per ricostruire casa con il superbonus 110%

  • La storia del macellaio assassino che ha dato il nome alla Riva de Biasio

  • Crescono i casi di coronavirus, i numeri di Veneto e provincia di Venezia

  • Vishing, la truffa che "svuota" il conto corrente: tre denunce

  • Coppia di turisti aggredita e picchiata da una baby gang a Campo Santa Margherita

  • Tragedia in A27: perde il carico, scende a recuperarlo e viene travolto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento