Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca

Il super lavoro della protezione civile di Venezia: 15mila ore nel primo semestre del 2021

Numeri in linea con quelli dell'anno scorso, quando alla fine di dicembre erano state raggiunte più di 30mile ora donate alla città

Circa 15mila e 300 ore di lavoro, con dato aggiornato al 30 giugno, distribuite tra 115 volontari. Sono alcuni tra i numeri presentati questa mattina, sabato 2 ottobre, all'assemblea annuale della protezione civile del gruppo della terraferma che si è svolta nell'auditorium di M9.

Nel dettaglio, il numero dei volontari del gruppo Venezia Terraferma è cresciuto rispettoo agli ultimi due anni, con 94 operativi, 17 capi squadra, 14 non operativi e 7 aspiranti. L'età media dei volontari è di poco superiore ai 57 anni, mentre quella dei capi squadra sfiora i 59. In aumento comunque le adesioni nella fascia fino a 30 anni (5 unità in più rispetto al 2020) e crescono nel 2021 anche i volontari over 70, 6 in più del 2020.

Se al 30 giugno 2021 il monte ore di attività supera quota 15mila, in tutto il 2020 sono state invece 30mila 387 le ore di attività volontaria prestata. Di queste oltre la metà (16mila) sono state prestate per situazioni di emergenza e, in totale, quasi 23mila sono state le ore destinate per attività operativa. Importante anche la formazione che ha visto i volontari impegnati per quasi 1600 ore in tutto il 2020, con attività ancora in corso per il 2021.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il super lavoro della protezione civile di Venezia: 15mila ore nel primo semestre del 2021

VeneziaToday è in caricamento