menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Una nuova ambulanza al Lido di Venezia in dotazione ai volontari della Croce Bianca

L'acquisto è stato reso possibile grazie alla donazione dell'imprenditore Sergio Puppola e di altri partner dell'isola. Il mezzo renderà più agevole il carico e lo scarico dei pazienti

La Croce Bianca del Lido di Venezia si arricchisce di una nuova autoambulanza, munita di pedana idraulica, che rende più agevole il carico e lo scarico dei pazienti. Succede grazie alla donazione dell'imprenditore lidense Sergio Puppola e di altri partner solidali della comunità dell'isola. La cerimonia di consegna della vettura è avvenuta sabato pomeriggio in piazzale Santa Maria Elisabetta, alla presenza della consigliera delegata alle Politiche culturali della Municipalità di Lido Pellestrina, Assunta Cuozzo.

La Croce Bianca, che celebra i 10 anni di attività giusto quest'anno, si occupa del trasporto secondario dei pazienti che necessitano di cure e terapie nei centri sanitari del Lido. E’ una onlus che svolge il proprio servizio gratuitamente, avvalendosi della collaborazione di volontari che dedicano il loro tempo in favore della comunità. Per sostenerla è possibile donare il 5x1000 (il codice fiscale è 94062360279) o mettere a disposizione il proprio tempo diventando, appunto, operatore volontario. 

Fin dal mattino i volontari hanno creato un piccolo presidio informativo a Santa Maria Elisabetta per farsi conoscere e far capire alla cittadinanza quanto importante è mettere a disposizione il proprio tempo per la collettività. All'iniziativa hanno partecipato anche  il consigliere comunale Matteo Senno e il vice presidente della Municipalità, Giacomo Baresi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento