menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Presentati i laboratori di ricerca e la nuova gestione del San Camillo

Assessori in visita alle Suore Mantellate al Lido. «Ottimo risultato che l'ospedale sia rimasto qui e ospiti progetti di ricerca»

L'ospedale San Camillo è stato presentato stamattina dalle nuove "padrone di casa", le componenti della congregazione delle Suore Mantellate che gestiscono anche Villa Salus a Mestre. La struttura del Lido ha ospitato un evento aperto ai professionisti del settore medico e scientifico in cui sono state mostrate le caratteristiche distintive e i progetti di lavoro dell'ospedale; con l'occasione, inoltre, si è svolta l'inaugurazione dei nuovi laboratori di ricerca. Da notare che è di questi giorni anche la notizia dell'acquisizione dell'immobile da parte di un fondo statunitense.

Passaggio di proprietà

Al termine del convegno, in rappresentanza della giunta, sono arrivati in visita gli assessori Venturini, Zuin e Romor. «L'operazione di acquisizione - ha detto Venturini - ha consentito di superare 6 anni di incertezza e puntare sul futuro. Il fatto che il San Camillo rimanesse al Lido di Venezia non era cosa scontata e il Comune non solo guarda con favore a questa permanenza, ma è anche disponibile per sviluppare ulteriori collaborazioni e sinergie». L’amministratore delegato del San Camillo, nonché vicedirettore di Villa Salus, Mario Bassano, ha sottolineato come l’istituzione sia impegnata a rilanciare la struttura del Lido, facendo conoscere la qualità dei servizi erogati e quella della ricerca che viene sviluppata dai 50 ricercatori che vi lavorano.

Cura e ricerca

Il San Camillo è infatti uno dei 51 istituti di ricovero e cura a carattere scientifico (IRCCS) presenti sul territorio nazionale: una struttura specializzata nella riabilitazione neurologica, dotata di 109 posti letto, dove la ricerca, attiva su cinque linee, si svolge direttamente nei laboratori interni avvalendosi in gran parte di dati e prestazioni propri dell’attività clinica e assistenziale.

San Camillo al Lido-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bollo auto, prorogata ancora la scadenza del pagamento in Veneto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento