menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Al via i lavori per il nuovo colosso del mare, Fincantieri all'opera

La prossima nave del gruppo Holland America Line avrà una stazza pari a 99mila tonnellate e potrà ospitare a bordo 2.660 passeggeri. Sarà pronta nel 2016

Con la posa in bacino del primo blocco, si è svolta venerdì, presso lo stabilimento di Marghera, la cerimonia che ha segnato l’inizio dei lavori in bacino della nuova nave passeggeri per Holland America Line, brand del Gruppo Carnival, il primo operatore crocieristico al mondo. Alla cerimonia hanno presenziato, tra gli altri, per la compagnia armatrice Keith Taylor, senior vice president fleet operations, e Cyril Tatar, vice president newbuild and technical operations, e per fincantieri Antonio Quintano, direttore dello stabilimento di Marghera.

Caratterizzata dai più elevati standard tecnologici, la nave, il cui nome verrà rivelato più avanti dalla società armatrice, avrà una stazza lorda di 99mila tonnellate, e potrà ospitare a bordo 2.660 passeggeri. L’unità sarà consegnata all’inizio del 2016 e si aggiungerà alla flotta del brand a cinque anni dalla “Nieuw Amsterdam”, consegnata sempre a Marghera nel 2010. Dall’inizio degli anni ’90 Fincantieri ha realizzato 66 unità da crociera, di cui 43 dal 2002.

IMG_5938-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Estate 2021, Ryanair annuncia 65 nuove rotte dal Veneto

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Sciopero Actv, i lavoratori bloccano il ponte della Libertà

  • Cronaca

    È ufficiale il Veneto in zona gialla dal 26 aprile

  • Attualità

    Da lunedì riaprono i musei civici di Venezia

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento