Zaia firma l'ordinanza: da lunedì 8 giugno partono i servizi per gli 0-3 anni

È stato annunciato stamattina. In precedenza la Regione aveva diffuso le linee guida per le strutture

Da lunedì 8 giugno 2020 riaprono i servizi per l'infanzia per bambini dagli 0 ai 3 anni. La notizia, attesa, è arrivata dal presidente della Regione Luca Zaia nel corso del consueto punto stampa dalla sede della protezione civile di Marghera. Il governatore ha firmato questa mattina la nuova ordinanza, che regola anche l'attività degli informatori scientifici.

Dal Governo non sono ancora arrivate risposte, per questo il governatore ha deciso di prendere in mano la situazione. «Devo prendere atto con mio rammarico che da Roma hanno avuto 10 giorni per risponderci, - ha detto - abbiamo atteso fino all'ultimo. Non stiamo facendo prove muscolari: abbiamo atteso, ma adesso dobbiamo aprire, non ha più senso aspettare. Spero almeno ora possa arrivare una validazione dal comitato scientifico tecnico».

Nei giorni scorsi la Regione aveva diffuso le "linee di indirizzo per la riapertura dei servizi per infanzia e adolescenza 0-17 anni" elaborate dalla Direzione prevenzione, con l'obiettivo di agevolare l’attivazione di centri estivi, Grest e servizi ricreativi per bambini e ragazzi. Non tutti sono d'accordo: una parte dei sindacati e della politica si è opposta all'ipotesi di far ripartire i servizi per l'infanzia per il timore che, in questo genere di situazioni di aggregazione, non ci siano le condizioni di sicurezza necessarie a escludere le possibilità di trasmissione del coronavirus.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Notizia in aggiornamento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuove restrizioni “leggere” in Veneto: ordinanza all’orizzonte

  • Carri armati e scenari di guerra: l'esercito si addestra tra Jesolo e Venezia

  • Coronavirus, bollettino di oggi: numeri di Veneto e provincia di Venezia

  • Coronavirus, il bollettino di stasera per Veneto e provincia di Venezia

  • Tamponamento e incendio in autostrada A4: tratto chiuso e code

  • Coronavirus, i numeri di oggi in Veneto e provincia di Venezia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento