menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuova vedetta costiera per la guardia di finanza di Venezia

Assegnata alla sezione operativa navale di Chioggia, entra in servizio da oggi

Una nuova vedetta costiera classe 800 per la guardia di finanza di Venezia. È entrata in servizio oggi, lunedì 1 giugno, presso il reparto operativo aeronavale. La nuova unità navale è stata destinata alla sezione operativa navale di Chioggia.

La nuova vedetta della Finanza

La classe 800 garantisce alte prestazioni e un minore impatto ambientale. Costruita in resina poliestere e fibra di vetro, ha un dislocamento di 16,89 tonnellate, una lunghezza fuori tutto di 13,69 metri ed una larghezza di 4,17 metri. L’assegnazione della nuova unità navale va a potenziare il dispositivo di vigilanza marittima delle coste della Regione, portando avanti un processo di rinnovo dei mezzi a disposizione del corpo iniziato alla fine del 2006.

Il programma aveva finora visto la progressiva alienazione delle unità più anziane ed obsolete, ormai non più adeguate al tipo di servizio da svolgere. La classe 800 verrà impiegata prevalentemente lungo la costa per vigilare il confine marittimo fino al limite delle acque territoriali per fini di polizia doganale, economico-finanziaria e per la sicurezza e l'ordine pubblico in mare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento