rotate-mobile
Lunedì, 27 Giugno 2022
Cronaca

Venezia sempre più vicina a Roma: raddoppiano i treni Frecciarossa

Dal 20 settembre aumenta la disponibilità dei convogli, che sostituiscono precedenti corse Frecciargento: le corse ad alta velocità sono 38 al giorno

Raddoppia l’offerta Frecciarossa Trenitalia in laguna: dal 20 settembre sono diventate otto le corse Frecciarossa che ogni giorno collegano Venezia e Padova con Bologna, Firenze e Roma, sulla rotta turistica più frequentata d’Italia. Di queste otto, due hanno come capolinea Napoli e due Salerno. Costituendo un ponte, non solo ideale, tra la costiera amalfitana e il golfo di Napoli con la capitale della Serenissima.

I nuovi collegamenti Frecciarossa sostituiscono precedenti collegamenti Frecciargento e ampliano l’offerta complessiva del brand più prestigioso della società di trasporto del Gruppo FS Italiane: a bordo si possono trovare quattro livelli di servizio, l’esclusivo livello executive, i menu firmati Carlo Cracco, il wifi e il portale di bordo, e i suoi servizi di accoglienza e customer care.

Un’operazione resa possibile dall’arrivo sulla rete ad alta velocità del Frecciarossa 1000, le cui consegne stanno ampliando e potenziando la flotta consentendo a Trenitalia di utilizzare l’attuale Frecciarossa ETR 500 anche su altre linee e al servizio di altre città. Saranno sempre più i clienti che potranno quindi scegliere tra una gamma di soluzioni di viaggio più ampia, qual è quella offerta dai Frecciarossa: Executive, Business, Premium e Standard, più le opzioni aggiuntive costituite dall’area del silenzio e dai salottini. Oggi l’offerta complessiva di collegamenti ad alta velocità Frecciargento e Frecciarossa tra Venezia e Roma è di 38 corse al giorno.

Queste le corse Frecciarossa che, dal 20 settembre, hanno sostituito precedenti corse Frecciargento:

image001-3-15

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Venezia sempre più vicina a Roma: raddoppiano i treni Frecciarossa

VeneziaToday è in caricamento