Cronaca

Venezia e Monaco più vicine: in estate i nuovi voli "Air Dolomiti"

Cinque voli giornalieri in arrivo. Lo annunciano i vertici della compagnia aerea: "Lo scalo di Venezia funziona, questo è un mercato importante"

Saranno cinque dalla prossima estate i collegamenti giornalieri 'own business' di Air Dolomiti tra Venezia e Monaco: il dato è stato annunciato da Michael Kraus, presidente della compagnia italiana del gruppo Lufthansa, nel corso di un incontro con i giornalisti. E' stata l'occasione per ricordare le linee guida della compagnia, la prima tra quelle internazionali all'aeroporto bavarese per numero di passeggeri e movimenti e che in Italia ha una rete di collegamenti con 12 aeroporti, da Bari a Verona, oltre che la città lagunare, da Firenze a Palermo o Roma Fiumicino, solo per ricordarne alcuni.

Klaus si è detto particolarmente soddisfatto dei risultati ottenuto allo scalo di Monaco - circa 442mila passeggeri nei primi dieci mesi dell'anno, dei quali 146mila da Venezia - indicando che è un segnale che "il nostro nuovo business model funziona" fatto di biglietti a costi "convenienti" uniti a una qualità del servizio che è all'insegna anche del 'made in Italy'. "Allo scalo bavarese - ha ricordato - gli italiani sono la terza nazionalità presente dopo quella tedesca e americana e questo mi fa capire quanto sia importante il nostro mercato per i colleghi d'oltrealpe".

Il presidente di Air Dolomiti ha quindi sottolineato come in questi anni sia cambiato il traffico aereo a livello mondiale, sia cresciuto il peso, non subito inteso da tutti, del low cost e di come ogni realtà debba cominciare dal cliente. Sul piano del feeling tra cliente e scalo, Klaus ha ricordato che "quello di Venezia funziona". (Ansa)
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Venezia e Monaco più vicine: in estate i nuovi voli "Air Dolomiti"

VeneziaToday è in caricamento