A Jesolo un nuovo ambulatorio per chi dovrà sottoporsi a tampone obbligatorio

Sarà attivo da domani per tutte le persone che rientreranno dai Paesi considerati attualmente a rischio: Croazia, Malta, Grecia e Spagna

Ospedale di Jesolo (archivio)

Ulss 4 rafforza i punti di accesso diretto per tutti i vacanzieri che dovranno effettuare il tampone obbligatorio. Da domani gli utenti rientrati da Croazia, Spagna, Grecia e Malta (e in attesa della nuova circolare annunciata oggi dal presidente Luca Zaia, dalla Francia meridionale), potranno effettuare il tampone  in un terzo ambulatorio specifico a Jesolo.

Il nuovo ambulatorio

L'ambulatorio sarà allestito nella tenda antistante l'ingresso del presidio ospedaliero del litorale, in via Levantina, avrà accesso diretto (senza prenotazione o impegnativa del medico) e sarà attivo dalle 7 alle 13, tutti i giorni inclusi i festivi. Le persone che si presenteranno per effettuare il tampone dovranno esibire certificazione attestante il rientro da Spagna, Croazia, Malta o Grecia e un documento di identità. Il personale dell'Ulss 4 provvederà a far redigere un'autocertificazione e infine effettuerà il tampone gratuito.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli altri punti Ulss 4

Oltre a questo ambulatorio, nel Veneto Orientale, restano attivi anche quelli di San Donà di Piave (via Girardi 23) e di Portogruaro (via Zappetti 23), con la stessa finalità, sempre con orario 7-13.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cosa succede al corpo se si eliminano i carboidrati?

  • Elezioni comunali Venezia 2020: liste, simboli e candidati

  • Vittoria di Brugnaro, sarà sindaco di Venezia per altri cinque anni

  • Elezioni 2020: Zaia storico sfiora il 77%, la sua civica al 44,63%

  • Ponte dei Assassini: il luogo che ha impedito ai veneziani di portare la barba lunga

  • Sei comuni rinnovano il sindaco e il Consiglio: i risultati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento