rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca

L'Imob si aggiorna, al via il biglietto unico per autobus e vaporetti

Da giovedì 1 marzo entrano in vigore le nuove modalità di utilizzo dei titoli di viaggio del servizio urbano. Chi ha l'Imob abilitato per la navigazione non dovrà più acquistare due biglietti diversi

Maggiore libertà di movimento, maggiore spazio sulla tessera per caricare altre tipologie di biglietto e una maggior semplicità nell’uso dei titoli di viaggio per tutti i clienti abituali (residenti o pendolari) che ogni giorno si muovono sul territorio del Comune di Venezia, questi gli obiettivi che Actv spa e il Comune di Venezia hanno deciso di perseguire introducendo il nuovo “biglietto unico” Imob.Venezia.

A partire dal 1 marzo, infatti, grazie alla tecnologia della bigliettazione elettronica imob.venezia, entrano in vigore le nuove modalità di utilizzo dei biglietti del servizio urbano del Comune di Venezia. Tutti i possessori di tessera Imob.Venezia abilitata alla navigazione potranno caricare un titolo di viaggio indifferenziato della validità di 75 minuti (a partire dalla prima validazione) che consentirà viaggi di andata e ritorno su linee automobilistiche o di navigazione.

Non sarà quindi più necessario acquistare biglietti diversi per  le corse semplici di rete urbana (bus e tram) di Mestre, bus del Lido e linee di navigazione (ad esclusione delle linee 16, 19, 21), in quanto il cliente potrà utilizzare un unico titolo di viaggio non più distinto.

Le validatrici saranno in grado di riconoscere automaticamente sia i carnet da dieci corse (11 euro) , sia i biglietti da 1,30 euro all’unica condizione che il biglietto sia caricato su tessera imob abilitata alla navigazione.


Tutti i biglietti acquistati in data precedente al 1 marzo potranno essere utilizzati sull’intera rete urbana. Le validatrici riconosceranno come biglietto unico i “vecchi” titoli di viaggio della navigazione mentre per i “vecchi” biglietti del servizio automobilistico sarà necessario – solo fino ad esaurimento – effettuare la scelta con i tasti di selezione posti nella validatrice. I biglietti del bus caricati su biglietto elettronico saranno utilizzati, come avviene attualmente, sulla sola rete automobilistica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Imob si aggiorna, al via il biglietto unico per autobus e vaporetti

VeneziaToday è in caricamento