Cronaca

Nominato il nuovo direttore dello Spisal Ulss 4: è Lucia Calgaro

La dottoressa di San Donà di Piave inizierà il nuovo incarico il 1 gennaio

In questi giorni il direttore generale Carlo Bramezza ha nominato il nuovo direttore del Servizio Igiene e Sicurezza negli Ambienti di Lavoro (Spisal). E’ la dottoressa Lucia Calgaro, 60 anni, di San Donà di Piave.

Curriculum

La dottoressa Calgaro si è laureata in Medicina e Chirurgia all'Università degli Studi di Padova dove ha conseguito anche la specializzazione in Medicina del Lavoro, vanta un'esperienza di lungo corso in questa Azienda Sanitaria dove ha lavorato dal 1989 al 1991 e, dopo una parentesi lavorativa in altra azienda sanitaria, è ritornata nel 1994 senza più lasciarla. Nella propria carriera professionale ha ricoperto vari incarichi in questa Ulss, dal 1994 al 2001 è stata dirigente medico allo Spisal; è stata direttore del distretto socio sanitario; dirigente medico presso la direzione ospedaliera nei presidi di San Donà di Piave, Portogruaro e Jesolo; coordinatore del Nucleo Aziendale di Controllo (NAC) afferente alla direzione sanitaria.

L'incarico

«L'incarico inizierà l’1 gennaio, lo ricevo con entusiasmo e ringrazio la direzione generale per la fiducia che mi è stata attribuita – dichiara Lucia Calgaro - . Come del resto ho sempre fatto in questi anni, assicurerò il mio pieno impegno nel nuovo incarico, cercando di coinvolgere più possibile il personale nelle varie attività, facendo sinergia con le strutture di ospedale e del distretto, integrando le attività di vigilanza a quelle dell'assistenza e della promozione della salute».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nominato il nuovo direttore dello Spisal Ulss 4: è Lucia Calgaro

VeneziaToday è in caricamento