rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cronaca

Nuovo Papa, campane a festa a San Marco. Patriarca: "Che gioia"

Monsignor Moraglia ha accolto con "animo lieto" l'elezione di Francesco I. I vescovi del Triveneto ricordano "l'umile pellegrino Benedetto XVI"

Anche a San Marco e in tutte le chiese del Veneziano dal momento in cui da piazza San Pietro si è vista salire in cielo la fatidica "fumata bianca" sono suonate le campane. A festa. Perché l'elezione del nuovo papa Francesco I è stata accolta dai rappresentanti ecclesiastici e delle istituzioni con soddisfazione (e come potrebbe essere altrimenti). "Con vera gioia e animo lieto la Chiesa che è in Venezia, insieme al patriarca Francesco, accoglie il dono grande del Santo Padre Francesco I che, dopo l'amato Benedetto XVI, è chiamato a guidare la Chiesa universale. Esprimiamo a Lui profondo affetto filiale, piena collaborazione e comunione, assicurando il sincero e cordiale sostegno nella preghiera", ha commentato in un messaggio il patriarca di Venezia monsignor Francesco Moraglia.

La congregazione dei vescovi del Triveneto hanno accolto "con vera gioia il Santo Padre Francesco I e manifestano un vivo sentimento di gratitudine a Dio per il dono grande del nuovo Sommo Pontefice il quale succede all'amato Benedetto XVI che ricordano umile e forte pellegrino in queste terre del Nordest".

Passando dal sacro al "profano", il presidente del Consiglio regional Clodovaldo Ruffato ha provato "commozione e gioia per l'elezione del nuovo Papa. La missione che il collegio cardinalizio ha caricato sulle spalle del nuovo Pontefice - afferma - è particolarmente gravoso e non può quindi che essere una piccola goccia il nostro augurio di buon lavoro. E' grande però la nostra speranza di un pontificato capace di offrire non solo ai credenti ma al mondo intero risposte giuste ai problemi e alle inquietudini del nostro tempo. Siamo certi che Papa Francesco queste risposte le saprà dare". (Ansa)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo Papa, campane a festa a San Marco. Patriarca: "Che gioia"

VeneziaToday è in caricamento