Rivoluzione a Venezia, arrivano i mini alloggi per ripopolare la città

Il nuovo regolamento edilizio dovrebbe abbassare la soglia di abitabilità da 38 a 28 metri quadrati. Più alberghi in terraferma, torna il divieto trolley rumorosi

Una rivoluzione per l'intera città: sembra che il nuovo regolamento edilizio di Venezia porterà numerosi, importanti cambiamenti. Ora è pronto e, come riporta il Gazzettino, andrà in giunta a gennaio. I tecnici del Comune hanno studiato una serie di norme che, nella teoria, dovrebbero contribuire al ripopolamento di Venezia, bloccare la crescita di posti letto turistici e spostare parte dello sviluppo turistico in terraferma. Insomma, una risposta concreta a tutte quelle critiche lanciate da anni sull'invasione dei turisti e sullo svuotamento di residenti.

Prima di tutto saranno attivate misure per abbassare i prezzi degli immobili e degli affitti. La soglia di agibilità per rendere abitabile un alloggio passerà dagli attuali 38 metri quadrati a 28 metri quadrati: una bella differenza, visto che attualmente si pagano 220 mila euro per 38 metri quadrati, mentre un 28 metri quadrati è in vendita a 180 mila euro. Viene abbassata inoltre l'altezza minima che rende abitabile un sottotetto (da notare che queste misure non si applicano all'ambito turistico). Nuove regole anche per i bagni, che potranno misurare 3,5 metri quadrati, 2 in meno che in precedenza.

È stata confermata anche la norma che vieta l’uso di trolley rumorosi in centro storico, con la previsione di allestire punti di scambio dove sarà possibile caricare i bagagli su carrelli con ruote gonfiate ad aria.

Contemporaneamente, per favorire l’attivazione di attività turistiche in terraferma, viene posto in corrispondenza della laguna un confine invalicabile per lo sviluppo di nuove attività ricettive per il turismo: vale a dire, niente più nuovi alberghi in centro storico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: novità per le attività commerciali e limitazioni in vigore

  • Venezia fa il pieno di stelle Michelin, 8 i ristoranti premiati

  • Perché conviene stendere il bucato all'aperto anche in inverno

  • Incidente in auto nel pomeriggio: morto un 19enne di Mira, grave un suo coetaneo

  • Addio ad Andrea Michielan, morto a 21 anni

  • Nuova ordinanza in Veneto: «Il sabato medi e grandi negozi posso rimanere aperti»

Torna su
VeneziaToday è in caricamento