All'ospedale di Portogruaro un nuovo reparto per gli interventi non complessi

Avviati oggi, giovedì 9 gennaio, i lavori del Day Week Surgery dell'Ulss4. L'investimento costa 961 mila euro e durerà 280 giorni. Nel 2019 effettuati 2.614 interventi di questo tipo

Foto: locali in cui nascerà il nuovo reparto. I medici sono i primari dell'ospedale di Portogruaro

Avviati oggi, giovedì 9 gennaio, i lavori del nuovo reparto Day Week Surgery all'ospedale di Portogruaro: posti letto e ambulatori dedicati ai pazienti che effettuano interventi chirurgici di medio-bassa complessità, o a procedure diagnostico-terapeutiche che necessitano da uno a cinque giorni di ricovero. A presentare la novità il direttore generale dell'Ulss 4, Carlo Bramezza, affiancato dalla dirigenza medica, dei servizi tecnici, da personale medico e coordinatori infermieristici dell'area chirurgica.

Tempi e costi

L'investimento ammonta a 961 mila euro e si prevede ci vorranno 280 giorni per l'esecuzione dei lavori. Nel nuovo reparto verranno collocati 10 posti letto per pazienti sottoposti a intervento chirurgico e 6 letti tecnici e poltrone per gli interventi ambulatoriali. Sempre nell'area posta al primo piano- ovest dell'ospedale, verranno realizzati anche due ambulatori per lo svolgimento delle visite di presa in carico, pre-operatorie e di controllo, e un ambulatorio per interventi chirurgici di bassa complessità. Ciò permetterà di liberare spazi nelle sale operatorie che devono essere dedicate agli interventi di elevata complessità.

I dati e l'aumento degli interventi

I pazienti del nuovo reparto saranno tutti programmati. «L'attività svolta si può già prevedere che sarà notevole, in base ai dati degli interventi effettuati nel 2019». In regime ambulatoriale 854, in regime diurno 781, in regime day week 979, per un totale di 2.614 interventi chirurgici che verranno gestiti nel nuovo reparto. «La crescita dell'attività svolta in sala operatoria ha registrato nel 2019 numeri da record»: 14871 interventi nel 2019, incrementati del 4% rispetto al 2018 e del 7% rispetto al 2017. A spingere la crescita è stato l'ospedale di Portogruaro che registra un aumento degli interventi del 7% rispetto il 2018 e, nel dettaglio, la Cardiologia ha aumentato l'attività di 48 interventi chirurgici, l’Ostetricia e Ginecologia di 148 interventi, l'Urologia di 110 e la Chirurgia di 65 interventi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in auto nel pomeriggio: morto un 19enne di Mira, grave un suo coetaneo

  • Schianto tra un'auto e uno scooter, morto un 17enne

  • Zaia contro il Dpcm: «Posso spostarmi in una metropoli e non tra Comuni con meno di 5mila abitanti»

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 2 dicembre 2020, le previsioni segno per segno

  • Addio a Mirco Giupponi, l'uomo dei record

  • Coronavirus, bollettino di oggi: i numeri in Veneto e provincia di Venezia

Torna su
VeneziaToday è in caricamento