menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Temperature più miti della media, cade l'obbligo di catene a bordo

Dal 20 marzo non ci sarà più necessità di catene o gomme da neve sulla rete autostrodale di Autovie Venete. Il limite prima era il 15 aprile

La primavera sembra essere arrivata in anticipo. Almeno in fatto di temperature. Per questo motivo l'obbligo di catene, almeno per quanto riguarda la rete di Autovie Venete, verrà sospeso in anticipo. Niente più catene a bordo quindi, o gomme da neve, in autostrada sulla Venezia-Trieste.

Le temperature più alte della media che stanno caratterizzando questo periodo, infatti, hanno fatto anticipare la scadenza a giovedì 20 marzo. Normalmente l’obbligo restava in vigore fino al 15 aprile, ma l’assenza di precipitazioni nevose e le temperature decisamente miti, consentono un ritiro dell’ordinanza. Da giovedì 20 marzo, quindi, non sarà più necessario avere le catene al seguito e gli pneumatici invernali potranno essere sostituiti da quelli normali. I tratti interessati sono: in A4 dal Terraglio (A57 tangenziale di Mestre) fino a Sistiana; in A28  da Portogruaro all’interconnessione con la A27 (Conegliano); A23 da Udine Sud fino all’interconnessione con la A4  (Palmanova); A34 da Villesse a Gorizia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento