rotate-mobile
Cronaca

Paura multe: scatta l'obbligo di catene o di ruote da neve in autostrada

Attenzione alle sanzioni (salate). Dal 15 novembre, fino al 15 aprile, entra in vigore l'ordinanza per tutta la rete autostradale veneta, con eccezione per la tangenziale di Mestre

Da oggi non si scappa. E una dimenticanza potrebbe risultare fatale, specie per il portafoglio. Dal 15 novembre, infatti, su tutta la rete autostradale del Veneto, con eccezione per la vecchia tangenziale di Mestre, la A57, entra in vigore l'obbligo di pneumatici da neve su tutte le quattro ruote, o almeno di catene a bordo.

I veicoli a quattro ruote motrici dovranno montare le catene sugli pneumatici posteriori. Da giorni la scadenza è stata pubblicata sui pannelli informativi delle arterie autostradali, in modo da evitare che qualche automobilista possa essere colto in fallo.

Una misura precauzionale finalizzata ad aumentare la sicurezza di chi transita e a ridurre, in caso di forti precipitazioni nevose, i disagi causati da veicoli sprovvisti di catene o pneumatici da neve che ostacolano la circolazione e la pulizia del manto stradale.


In questi casi, infatti, basta che un mezzo pesante o una serie di vetture si mettano di traverso, creando code e rallentamenti, per impedire ai mezzi della manutenzione di effettuare il loro lavoro. Esclusi dall'obbligo i motoveicoli. L'ordinanza rimarrà in vigore fino al 15 aprile 2013.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura multe: scatta l'obbligo di catene o di ruote da neve in autostrada

VeneziaToday è in caricamento