menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto facebook

Foto facebook

Offese al candidato disabile, cartellone vandalizzato a San Stino

Le scritte sono apparse sui manifesti di Riccardo Rodriquez, diversamente abile e in lista per il Consiglio regionale. "Sono distrutto e amareggiato"

Un brutto atto di vandalismo, che punta a insultare un candidato consigliere per un suo handicap fisico: accade a San Stino di Livenza, dove nelle settimane scorse sono apparse scritte offensive sui cartelloni elettorali di Riccardo Rodriquez, diversamente abile e concorrente alle elezioni al Consiglio regionale per il partito Fratelli d'Italia.

Sul manifesto con lo spray rosso sono state tracciate le parole "fascista andicapato", corredate da simbolo con falce e martello e una linea rossa sopra la bocca del candidato. Il sindaco di San Stino, Matteo Cappelletto, si è dissociato e ha espresso solidarietà a Rodriquez, mentre sono state numerose le reazioni sdegnose per l'ignobile gesto del vandalo (o dei vandali): "A nome mio personale e dell’amministrazione esprimo massima solidarietà nei confronti di Riccardo Rodriquez. L’imbrattamento dei suoi manifesti elettorali avvenuto a San Stino non c’entra assolutamente niente con la competizione politica nelle sue diverse manifestazioni o con la dialettica elettorale; si tratta, invece, di un’azione assolutamente deprecabile e violenta oltre che vigliacca. A maggior ragione in un paese in cui la politica è sempre stata considerata momento di confronto democratico e aperto".

Rodriquez ha amaramente commentato quanto accaduto: "Amici sono moralmente distrutto e amareggiato. L'altro giorno vi avevo chiesto di segnalarmi eventuali miei manifesti imbrattati nottetempo e stamattina una persona di San Stino mi ha inviato questa foto. Questa non è civiltà ma solo bieca ignoranza e cattiveria! Questo allontana ancora di più la gente dalla politica. Scusate lo sfogo, sono a pezzi". Il manifesto è poi stato coperto dalle affissioni successive.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Attualità

Caldo anomalo, temperature record per febbraio

Ultime di Oggi
  • Attualità

    L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento