menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Omicidio Homencu, arrestato anche il 50enne Walter Ferro

Si tratta del complice di Gianni Tolomei, finito in manette per l'uccisione del 33enne moldavo a Sant'Anna di Chioggia. Confessò il delitto

E' stato arrestato anche Walter Ferro, il 50enne chioggiotto che con le sue rivelazioni ha contribuito a far luce sul caso di omicidio del 32enne moldavo Vitalie Homencu, scomparso il 7 gennaio 2013 dopo essere atterrato all'aeroporto Marco Polo per portare a termine una compravendita di un'auto usata.

A venderla avrebbero dovuto essere proprio i due accusati di omicidio: Gianni Tolomei, 47enne finito in manette subito dopo il ritrovamento del cadavere nelle settimane scorse, e Walter Ferro, che ora si trova ai domiciliari. Deve rispondere al pari del complice di omicidio premeditato, rapina e occultamento di cadavere. Anche se secondo il racconto fornito agli inquirenti lui non sarebbe stato consapevole che Tolomei avesse con sé una pistola. E che soprattutto avesse avuto l'intenzione di sparare tre colpi all'indirizzo di Homencu, uno dei quali alla testa. Un'esecuzione.

La sua intenzione, come poi è effettivamente accaduto, era di impossessarsi di quei 15mila euro in contanti che la vittima aveva con sé per acquistare l'auto (sembra una Mercedes). Gli uomini della squadra mobile di Vicenza (fu la sorella di Homencu, residente nella provincia berica, a denunciarne la scomparsa) sono arrivati ai due arrestati sondando i mediatori che si erano dati da fare per mettere in contatto la vittima con i venditori. Una volta che Ferro ha sentito il cerchio delle indagini stringersi attorno a sé ha vuotato il sacco. Anche perché l'ultima cella telefonica agganciata dal cellulare del 33enne era proprio situata a Sant'Anna di Chioggia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento