menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Non si trova più un'opera della Biennale: scatta la denuncia ai carabinieri. E' stata rubata?

Un'opera dello scultore siciliano Pietro Consagra non è più stata trovata durante un recente inventario. Lunedì la vicenda è stata segnalata ai militari del Nucleo tutela patrimonio

Per quanto se ne sa, l'ultima volta che l'opera sarebbe stata inventariata era il 2000. Da lì in poi le tracce diventano meno tangibili: all'epoca era iniziato il trasloco delle opere dai magazzini della Biennale di Ca' Corner della Regina, sul Canal Grande, agli spazi del parco scientifico tecnologico del Vega a Marghera. Dopo tutti questi anni, ora è arrivata la conferma: tra lo sterminato catalogo della Biennale la piccola statua "Controluce" dello scultore siciliano, Pietro Consagra, non c'è più. L'inventario che si è concluso pochi giorni fa l'ha "ufficializzato". Rubata? Persa? Chissà. Di sicuro è stata presentata denuncia da parte della Biennale di Venezia ai carabinieri del Nucleo tutela patrimonio di Venezia nella giornata di lunedì, chiedendo di far luce sulla vicenda. 

L'opera, che risale al 1976 ed è di bronzo, nei magazzini non c'è da tempo, dunque in qualche modo deve essere uscita dal palazzo senza che nessuno se ne accorgesse. Quando? Difficile dirlo, almeno nella fase iniziale degli accertamenti. Una segnalazione dovrebbe arrivare a breve al che Nucleo di tutela del patrimonio culturale di Roma. Si tratta di un episodio che sta facendo molto rumore, se non altro per il fatto che si tratterebbe di un furto piuttosto insolito e rimasto "sotto traccia" per molto tempo.

Consagra fu protagonista della ricerca moderna del Novecento, uno dei più importanti esponenti dell'astrattismo italiano. E' mancato nel 2005, all'età di 85 anni. Tra pochi giorni sarà predisposto anche un catalogo ad hoc con tutte le sue opere, esposte nei musei di tutto il mondo. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lo show "4 Hotel" dello chef Bruno Barbieri parte da Venezia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento