rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca Fossalta di Portogruaro / Viale dell'Elettronica, 2

Operaio cade dal tetto di una ditta facendo un volo di dieci metri: grave

Ancora da stabilire le cause per cui E.P., 25enne, ieri è precipitato dalla Somis di Fossalta di Portogruaro. Il giovane, di Precenicco in provincia di Udine, è ricoverato a Mestre

Un volo di dieci metri per poi rovinare a terra. Ancora da stabilire le cause per cui E.P., 25enne, verso le 13.15 di ieri, è caduto dal tetto della Somis di San Biagio di Fossalta di Portogruaro, ditta attiva nella carpenteria navale. Il giovane è dipendente della Metalform srl, in via dell'Elettronica 2, nella stessa zona artigianale dove è accaduto l'incidente. Il lavoratore, residente a Precenicco, in provincia di Udine, è stato immediatamente soccorso e trasportato in elicottero all'ospedale dell'Angelo di Mestre, dove ora si trova ricoverato in prognosi riservata. Anche se le sue condizioni starebbero, condizionale d'obbligo, migliorando. Durante tutto il tragitto il 25enne è rimasto sempre cosciente.

Hanno subito raggiunto il luogo dell'incidente anche i tecnici dello Spisal dell'Ulss 10, per ricostruire la dinamica dell'accaduto. La Metalform, di cui E.P. è un dipendente, è attiva nel settore della costruzione e del montaggio di strutture metalliche.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operaio cade dal tetto di una ditta facendo un volo di dieci metri: grave

VeneziaToday è in caricamento