Operaio 40enne muore folgorato dai cavi dell'alta tensione a Cavarzere

Il lavoratore, Adriano Danieli, stava operando in un'azienda in località Fenilon. Soccorsi resi difficoltosi dal rischio di altre scariche. Corpo recuperato dopo lo stacco dell'elettricità

Emergenza in località Fenilon a Cavarzere poco prima delle 17 di giovedì per un operaio di 40 anni originario del posto, Adriano Danieli, è morto folgorato da una scarica di corrente elettrica mentre si trovava al lavoro su una piattaforma aerea vicino a dei cavi dell'alta tensione. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, ma le operazioni di soccorso sono state rese difficoltose dal rischio che altre scariche potessero interessare il braccio meccanico. Il corpo del lavoratore è stato recuperato dopo l'eliminazione di tutta la tensione della linea. Secondo le prime ricostruzioni l'uomo era da solo. Dall'interno della ditta sono stati allertati i soccorsi e successivamente sono intervenuti i pompieri.

Schermata 2017-08-31 alle 20.08.32-2

L'allerta ha raggiunto subito la centrale operativa del 118 di Mestre, che ha inviato nel luogo dell'incidente un'ambulanza e un'automedica. I pompieri invece hanno operato con l'autoscala, una squadra dei vigili del fuoco di Cavarzere e una squadra Saf (speleo alpino fluviale). La vicenda dovrà essere chiarita dagli ispettori dello Spisal dell'Ulss 3 "Serenissima", con l'apporto dei carabinieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gli aggiornamenti sul contagio in Veneto e in provincia la sera dell'1 aprile

  • I contagi e i pazienti coronavirus aggiornati a domenica sera

  • I dati aggiornati sui casi di coronavirus in provincia e nel Veneto

  • Ricoveri e decessi: gli aggiornamenti del 31 marzo sera

  • Pazienti ricoverati e tamponi positivi al coronavirus domenica

  • Ricoveri e decessi, gli aggiornamenti di oggi

Torna su
VeneziaToday è in caricamento