menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'intervento dei vigili del fuoco

L'intervento dei vigili del fuoco

Malore a 15 metri d'altezza, un operaio trasportato in ospedale

Il lavoratore si è sentito male domenica mentre stava lavorando in via Banchina dei Molini a Porto Marghera: i pompieri lo hanno salvato e accompagnato d'urgenza al pronto soccorso

Paura domenica pomeriggio attorno alle 13 in via Banchina dei Molini a Porto Marghera in zona Grandi Molini. Un operaio edile di origine macedone si è sentito male mentre si trovava sopra una impalcatura a circa 15 metri di altezza.

I pompieri di Mestre sono intervenuti  con due mezzi tra cui l’autoscala e il personale specialista SAF (speleo alpini fluviali). I vigili  hanno raggiunto  l’uomo,  imbragandolo e assicurandolo su una barella toboga. L’operaio è stato recuperato tramite l’autoscala per essere portato a terra ed essere soccorso dal personale sanitario del 118 e trasportato in ospedale.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Attualità

L'isola di Santa Maria delle Grazie può uscire dall'abbandono

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento