menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Liberi tutti", orari Actv sbarcano su Google Maps, Moovit e le altre app

Avm ha deciso di fornire la documentazione in formato "open data", così chiunque con pc o smartphone ora potrà calcolare l'itinerario migliore

Tutto "aperto", tutto online. Un'innovazione su cui punta molto la dirigenza Actv per cercare di aiutare i cittadini a raccapezzarsi tra vaporetti, autobus, tram e coincidenze. Mercoledì mattina, nella sede del Tronchetto dell'azienda, è stato presentato il progetto "Dimmi dove vuoi andare", attraverso cui il gruppo Avm mette online tutti gli itinerari e gli orari della propria rete di mezzi di trasporto locale in formato disponibile in formato libero. L'accordo è stato possibile attraverso l'intesa stipulata con, tra gli altri, Google Maps, Moovit e, da pochi giorni, anche Nokia e Microsoft.

Collegandosi a Google Maps, per esempio, e digitando nella casella di ricerca la propria destinazione a Venezia (magari Piazzale Roma), si ottiene l’itinerario per muoversi da un punto A a un punto B. Scegliendo, oltre alle opzioni “in auto” e “a piedi”, “trasporto pubblico locale”, appaiono così sullo schermo i possibili itinerari completi e le diverse soluzioni di trasporto di linea con relativi orari. Un servizio già disponibile in una miriade di città, che finalmente sbarca anche in laguna e terraferma.

Gli stessi dati, esposti in un formato standard condiviso (GTFS, General Transit Feed Specification), sono ora pubblicati sul sito del Comune nella sezione “Open Data. Il Consiglio comunale, anche su sollecitazione del gruppo Open Data Venezia, nel 2012 ha impegnato la Giunta a introdurre la pratica degli open data e a utilizzare licenze che consentono il riutilizzo dei dati a scopo commerciale. Dunque chiunque ora potrà analizzare ed elaborare i dati.

Gli orari Actv in formato "Open Data" sono quindi stati integrati da tempo anche nell'app ufficiale di VeneziaUnica, la guida turistica interattiva della città. Vela, la società commerciale del Gruppo Avm, con il supporto della divisione informatica DISIT, ha definito contemporaneamente la fornitura delle stesse informazioni anche attraverso Moovit, una delle app di maggior successo in fatto di trasporto pubblico intelligente. Utilizzata da centinaia di migliaia di utenti ogni giorno. "Il prossimo passo sarà la georeferenziazione dei mezzi in tempo reale - dichiara Luca Scalabrin, presidente di Actv - per conoscere l'esatta posizione del mezzo di trasporto che si intende prendere".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Venezia usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento