Rivoluzione orario invernale, i treni Italo "allungano" fino a Napoli

L'operatore privato italiano dell'Alta velocità aumenta l'offerta per i viaggiatori in partenza dalla città lagunare: non solo Roma-Venezia ma anche ulteriori due collegamenti verso la città partenopea

Rivoluzione invernale nelle offerte proposte da Italo treno, il primo operatore privato italiano dell’Alta velocità.

NOVITA' NEGLI ORARI. Dal 14 dicembre da Venezia, in particolare, Italo conferma anche le dieci corse giornaliere dirette a Roma, e altri due collegamenti dalla laguna che "allungano" il percorso su Napoli. L’offerta sulla città partenopea risulta, quindi, potenziata con altri otto collegamenti giornalieri, che si vanno a sommare ai ventidue già esistenti. Novità anche tra Roma e Milano quando i viaggi giornalieri diventano 36. Di questi, 12 collegamenti sono no stop, con dieci treni che proseguono in direzione Nord su Torino e verso Sud su Napoli Salerno. Tutti i no stop fanno una breve fermata intermedia anche a Roma Tiburtina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: novità per le attività commerciali e limitazioni in vigore

  • Venezia fa il pieno di stelle Michelin, 8 i ristoranti premiati

  • Perché conviene stendere il bucato all'aperto anche in inverno

  • Domani nuova ordinanza in Veneto, Zaia: «Misure per garantire la salute pubblica»

  • Addio ad Andrea Michielan, morto a 21 anni

  • Nuova ordinanza in Veneto: «Il sabato medi e grandi negozi posso rimanere aperti»

Torna su
VeneziaToday è in caricamento