menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Jesolo, dalla sabbia spunta una bomba inesplosa risalente alla prima guerra mondiale

Il ritrovamento nella serata di mercoledì, la segnalazione alle forze dell'ordine è pervenuta da un residente in passeggiata lungo viale Ancona. Sul posto le volanti e gli artificieri

La segnalazione alle forze dell'ordine è giunta da un residente che si trovava in passeggiata lungo viale Oriente a Jesolo. Quello che a prima vista gli è sembrato un ordigno, si è rivelato effettivamente tale. Risalente alla Prima Guerra Mondiale. Il fuoriprogramma mercoledì sera, in una zona centrale e piuttosto esposta, non nuova a simili ritrovamenti. Lo scorso novembre era stato infatti rinvenuto un proiettile a Cortellazzo, in prossimità di una passerella pedonale.

L'intervento degli artificieri

Sul posto sono intervenute immediatamente le volanti della polizia, che hanno provveduto a mettere in sicurezza la zona, in attesa degli arteficieri, cui è spettato il compito di rimuovere l'ordigno bellico. Gli specialisti della polizia hanno constato che si trattava di un colpo di artiglieria calibro 77, con un diametro di 30 centimetri. La prefettura, informata del fatto, ha disposto che la bomba fosse fatta brillare nella giornata di giovedì.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento