Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Orsoni pensa all'Expo Milano 2015 "Venezia sarà grande protagonista"

Il sindaco ha ricevuto i rappresentanti delle Camere di Commercio del Veneto per illustrare i progetti studiati con il comitato Expo Venezia

Il sindaco di Venezia, Giorgio Orsoni, in qualità di presidente del Comitato Expo Venezia ha ricevuto oggi a Ca' Farsetti i rappresentanti delle Camere di Commercio del Veneto per illustrare il lavoro svolto, fin qui, dal Comitato e riferire sui progetti. "Venezia, la sua area metropolitana, tutto il Veneto, - ha detto Orsoni - si stanno preparando per l'Expo 2015 di Milano con determinazione. Questo territorio - ha aggiunto - è ricco di eccellenze che i visitatori dell'Esposizione non vorranno mancare di apprezzare e noi, grazie al lavoro che il Comitato Expo Venezia ha fatto e sta facendo, non ci faremo trovare impreparati". Per Orsoni "è necessario infatti governare il flusso turistico rivolto all' area veneziana e costruire per tempo un sistema di offerta qualitativamente idonea e compatibile con le esigenze della città. Gli interventi e le strutture inseriti in questo progetto non saranno rivolti solo agli ospiti dell'Expo, ma saranno utilizzati anche successivamente quali contributi strutturali all'offerta culturale di quest'area metropolitana".

"Essere non vittime, ma protagonisti dell'evento in casa nostra" ha ricordato Laura Fincato, presidente delegato del sindaco del Comitato, rammentando come "Venezia fin da Expo Shanghai 2010 ha iniziato a lavorare con Milano, attraverso un protocollo d'intesa per proporre come area vasta Venezia, intraprendendo il tema dell'acqua quale essenza naturale di Venezia". Noi - ha osservato Fincato - vogliamo essere protagonisti di un turismo migliore e per ottenere ciò dobbiamo essere pronti, con i nostri itinerari, le nostre aziende e i nostri prodotti, a far sistema tra le varie anime venete e Voi siete i rappresentanti di tutte quelle anime".

"Abbiamo avuto risposte importanti dal territorio, ricevendo una sessantina di progetti, ora al vaglio di un comitato scientifico - è intervenuto Roberto Crosta, segretario operativo del Comitato Expo Venezia - eppure fin da subito abbiamo messo in chiaro che non ci sarebbero stati fondi pubblici a disposizione. Ma in molti hanno intuito l'opportunità che l'Expo rappresenta per lo sviluppo delle imprese. In quest'ottica abbiamo deciso di avere un nostro logo, in accordo con Milano, che identificherà la qualità dei progetti usufruendo del Masterplan Expo Venezia". Tempi certi, possibilità di partecipare con dei progetti e promuovere il lavoro del Comitato, è stato chiesto da tutti i partecipanti. (Ansa)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Orsoni pensa all'Expo Milano 2015 "Venezia sarà grande protagonista"

VeneziaToday è in caricamento