Cronaca

Corsa a sindaco di Venezia, Giorgio Orsoni è già pronto a ricandidarsi

Il primo cittadino ha annunciato: "Se me lo chiedono sono pronto, ci sono molti progetti da completare". Ma circolano i nomi di Casson e Baretta

Giorgio Orsoni rilancia la sfida, il sindaco di Venezia è pronto a ricandidarsi per il secondo mandato. Le elezioni comunali si terranno tra un anno: per fare annunci è ancora presto, ma l’attuale primo cittadino ha lanciato più di un segnale in questo senso. “Se me lo chiederanno io sono pronto, ci sono molti progetti da portare a termine” ha spiegato nei giorni scorsi. Come riporta La Nuova Venezia, dunque, la volontà di Orsoni potrebbe cambiare molti scenari nel centrosinistra e magari spiazzare chi già pregustava una candidatura diversa.

Ma la strada non è affatto tracciata: se davvero Orsoni deciderà di riprovarci, sarà costretto o meno a passare per le Primarie? L’idea non lo entusiasma, in caso di primarie obbligatorie potrebbe anche decidere lui stesso di farsi da parte. Le grandi manovre stanno iniziando, ma le dinamiche veneziane dipenderanno molto anche dal vento nazionale: come saranno andate le Europee? Che momento vivrà il Pd e che risultati otterrà il Governo Renzi? Tutti fattori che poi potrebbero influenzare le scelte a livello locale.

Orsoni potrebbe godere di importanti appoggi come cinque anni fa, ma in città anche all’interno dello stesso Pd sono molti quello che auspicano un rinnovamento. E’ per questo che sono spuntati i nomi del senatore Felice Casson e del sottosegretario  Pierpaolo Baretta.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corsa a sindaco di Venezia, Giorgio Orsoni è già pronto a ricandidarsi

VeneziaToday è in caricamento