menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mozzarelle in carrozza e chef in roulotte: lo street food a Mestre

Hanno lasciato il loro locale "L'osteria" a Marcon per cucinare per la strada, tra la gente. L'esordio, venerdì, ha deliziato i passanti in centro

Mozzarelle in carrozza, "musetto" caldo, pizza, panini, ma anche dolci, e un listino, comunque, sempre vario. In centro a Mestre, tra la gente, per la strada. È un nuovo modo di andare al ristorante: passanti che si fermano alla roulotte, chef che lavorano in una cucina su quattro ruote, "cibo di strada", preparato da cuochi d'esperienza, usciti dal loro locale di Marcon, per provare e far provare un'esperienza diversa.

Non più i clienti al ristorante, ma il ristorante dai clienti: ed è subito un gran successo, come riporta La Nuova, davanti al centro Le Barche. Si tratta dei ristoratori de "L'osteria" di Marcon, Giovanna Simionato e Renato Pasqualato. Il loro locale adesso si è trasformato in una pizzeria, per permettere di realizzare un progetto che in tante grandi città europee è già realtà, ma che per Mestre è una novità tutta da scoprire. A bordo di una roulotte anni '60, una Airstream americana, a forma di siluro, grigio acciaio, i due chef, da venerdì, propongono a chi passa per di là non solo il classico "take away" o il trancio di pizza, ma anche un piatto come il "musetto caldo", e il menù è in continua evoluzione. 

L'esordio ha convinto, a quanto pare, la piazza e gli stessi chef. Solo le mozzarelle in carrozza vendute sarebbero state oltre 150. La novità evidentemente ha attirato l'attenzione della gente, che si è messa in coda per assaggiare questa cucina "on the road". Il prossimo weekend la roulotte "Osteria in viaggio" tornerà in centro a Mestre. Chissà che la novità possa trasformarsi, come in tante grandi città, in una gustosa tradizione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sì al turismo, «strategico per la ripresa economica». Adesioni di cittadini e operatori

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento