rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Cronaca

Otto chili di conchiglie e sigari cubani in valigia, denunciato

Un passeggero italiano proveniente da Cuba è stato intercettato a Tessera da funzionari delle dogane e guardia di finanza

I funzionari dell'agenzia delle dogane in servizio presso l’aeroporto Marco Polo di Venezia, in collaborazione con i militari della guardia di finanza di Tessera, hanno sequestrato 27 conchiglie e 125 sigari ad un passeggero di nazionalità italiana proveniente da Cuba.

All’interno del bagaglio sottoposto a controllo sono state infatti trovate, per un peso complessivo di quasi 8 chili, conchiglie della specie “Strombus gigas” protette dalla Convenzione di Washington, prive di autorizzazione all’importazione. Inoltre, occultati alla rinfusa tra gli effetti personali, sono stati rinvenuti anche dei sigari per un peso complessivo di 916,50 grammi di tabacco.

Sigari e conchiglie sono stati sequestrati, mentre il passeggero è stato denunciato e sanzionato per alcune migliaia di euro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Otto chili di conchiglie e sigari cubani in valigia, denunciato

VeneziaToday è in caricamento