Palestre, interventi e fondi: la Provincia guarda alle scuole

La Giunta Zaccariotto ha approvato il piano triennale per l'edilizia scolastica ed ha discusso degli utilizzi delle strutture sportive degli istituti

La Giunta Zaccariotto ha approvato lunedì su proposta dell’assessore provinciale allo sport Raffaele Speranzon la delibera relativa alla concessione delle palestre in orario extrascolastico, oltre alla determinazione delle tariffe e dei criteri di assegnazione e razionalizzazione dei costi di riscaldamento. La giunta Zaccariotto ha inoltre approvato su proposta dell’assessore all’edilizia scolastica Giacomo Gasparotto la delibera relativa all’adozione del programma triennale delle opere pubbliche 2014-2016.

COME FUNZIONA - Con questa delibera viene autorizzato l’uso delle palestre, in base al rispetto delle procedure stabilite dalla Provincia e comunicate con l’apposito avviso che ogni anno viene pubblicato nel sito-web dell’Ufficio Sport in cui si segnala che le domande di utilizzo delle palestre da parte delle associazioni sportive devono essere presentate entro il 30 aprile di ogni anno, con apposito modulo pubblicato anch’esso sul sito-web della Provincia. Per quanto riguarda le palestre gestite in convenzione con i Comuni di Mirano, Dolo, Portogruaro, San Donà di Piave, Chioggia, Cavarzere e Jesolo e le Municipalità del Comune di Venezia, le assegnazioni vengono effettuate dai Comuni in base ai criteri da loro stabiliti per la gestione delle proprie palestre.

TARIFFE FISSE - I commenti dell’assessore Speranzon: “Nonostante gli aumenti delle tariffe delle utenze, gas, acqua, luce la giunta ha ritenuto di mantenere inalterate le tariffe a carico delle associazioni sportive che usano le palestre in orario extrascolastico. Assieme alla presidente della Provincia Francesca Zaccariotto in quattro anni di amministrazione, nonostante il momento di crisi e il taglio dei trasferimenti alla Provincia, mai sono state ritoccate le tariffe, e siamo soddisfatti di aver contribuito, anche con questa scelta, alla crescita delle società sportive e dei nostri ragazzi che possono usare le nostre strutture per allenarsi nelle diverse discipline sportive”.

SOLDI E LAVORI - Il programma triennale, per quanto riguarda gli istituti scolastici superiori di competenza provinciale,  prevede i seguenti interventi: lavori di manutenzione straordinaria per le scuole della zona di Chioggia e Cavarzere 350mila euro, per la zona di Mestre, Mirano e Dolo 700mila euro, per Venezia e le isole 750mila euro, per area San Donà di Piave e Portogruaro 400mila euro. Inoltre prevede lavori per la verifica e messa in sicurezza dei fronti lapidei degli istituti scolastici di Venezia con un investimento di 700mila euro; lavori di manutenzione straordinaria e per l’adeguamento delle scuole alla normativa in materia di sicurezza e prevenzione incendi per gli istituti scolastici (Cpi) per 9,5 milioni. Lavori di ampliamento aule al piano terra del liceo scientifico Majorana a Mirano 600mila euro; Manutenzione straordinaria coperture e rifacimento involucro esterno corridoi di collegamento del distretto scolastico di Mirano per 2,5 milioni di euro. Lavori di realizzazione di un nuovo ponte pedonale di accesso all’istituto Stefanini di Mestre 100mila euro; lavori di ampliamento all’istituto Marconi di Cavarzere 5,2 milioni; lavori per la riorganizzazione del Distretto scolastico di Portogruaro (primo lotto) 18,5 milioni di euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zaia: «Vicenda di Jesolo inconcepibile, certe aggregazioni sono un danno sanitario»

  • Noto albergatore di Jesolo muore in un incidente stradale

  • Noale in lutto, è morto a 29 anni il consigliere comunale Damiano Caravello

  • Rapina una 15enne, la minaccia con delle forbici e la molesta sessualmente: denunciato

  • 17enne insegue i rapinatori e li fa arrestare

  • Gli aggiornamenti sul coronavirus in Veneto e provincia di Venezia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento