"Par novembre", una parodia per "accettare" anche le piogge a luglio

Lele MiVago se n'è inventata un'altra delle sue. Stavolta niente doppiaggi in salsa veneta, bensì la storpiatura del testo di una delle canzoni più famose di Giusy Ferreri

 

Potrebbe Interessarti

Torna su
VeneziaToday è in caricamento