I turisti si riversano in città: parcheggi esauriti in Piazzale Roma, auto deviate al Tronchetto

Alle 11 di martedì i posteggi liberi erano già esauriti. Non è da escludere che possano esaurirsi in breve anche quelli del Tronchetto. Venezia assaltata per il ponte "dei morti"

C'è chi si potrà godere un ponte lungo fino all'1 novembre, chi invece anche nella festa di Ognissanti sarà impegnato sul posto di lavoro: due facce della stessa medaglia, ben rappresentate da Venezia, che in questi giorni più che mai è presa d'assalto dai turisti, anche avventori di giornata, desiderosi di perdersi tra le calli, di fare compere nei negozi e nelle boutique lagunari o semplicemente godere delle meraviglie artistiche e culturali della città.

Auto direzionate al Tronchetto

In questo quadro prefestivo, martedì mattina poco dopo le 11 tutti i parcheggi di Piazzale Roma indicavano "0" alla casella posti liberi. Disagi già di prima mattina, quindi, per tutti i turisti e non speranzosi di poter parcheggiare il proprio mezzo nelle autorimesse a pochi passi dal centro. Vista la mancanza di disponibilità, tutti i veicoli diretti a Venezia, una volta percorso il Ponte della Libertà, sono stati direzionati verso i park del Tronchetto (a rischio esaurimento visto il trend di arrivi in laguna).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Visite ad amici o parenti in casa: le regole per il Veneto da sabato

  • Visite in casa a parenti e amici: le regole per il Veneto a partire da domani

  • Chiude la Coop alla Nave de Vero. Al suo posto potrebbe arrivare Primark

  • Come cambia da domani il Veneto: regole, restrizioni e cosa si può fare

  • Col nuovo Dpcm, dal 16 gennaio il Veneto rimarrà (quasi sicuramente) in area arancione

  • Zaia conferma: «Il Veneto sarà in area arancione»

Torna su
VeneziaToday è in caricamento