Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Parto prematuro mentre sono in vacanza, famiglia di New York "ferma" 3 mesi in laguna

È la storia di una famiglia di New York. Ad ottobre il parto con due mesi di anticipo a seguito delle contrazioni. Poi il ricovero all'Angelo e la crescita delicata della piccola

Doveva durare poco più di una settimana la vacanza in laguna dei coniugi Jason Chan e Liliane Ho con la figlia di 2 anni Amanda, poi avrebbero dovuto rientrare a New York, città nella quale vivono da molti anni. Come riporta il Gazzettino, però, la sorte ha voluto che la famiglia si fermasse per 3 interi mesi a Venezia, complice il parto prematuro della donna, tra il 9 e il 10 ottobre scorso. La bimba che portava in grembo avrebbe dovuto nascere verso la fine di dicembre, ma dopo 30 settimane di gestazione ha voluto venire al mondo a tutti i costi.

Il parto prematuro

Prematura ovviamente, con i polmoni non completamente formati e un peso di poco più di un chilo. Ora, dopo due mesi abbandonati, pesa quattro chili, mangia e piange come tutti i neonati e le inevitabili difficoltà dovute alla sua nascita con grande anticipo sui tempi previsti sembrano completamente superate. Jason è sempre rimasto a Venezia accanto alla moglie, ricoverata all'ospedale dell'Angelo di Mestre, dove i medici si sono occupati di far nascere il bebè e mantenerlo in vita, facendolo crescere.

Il ricovero

Quella sera di ottobre tutto è stato improvviso. Dopo cena la passeggiata prima di rientrare in hotel e le contrazioni. Jason ha chiamato i soccorsi e la moglie è stata portata in breve tempo all'ospedale Civile di Venezia, prima di essere trasportata all'Angelo. La paura è stata tanta, a confermarlo sono gli stessi genitori. Un parto delicato, a migliaia di chilometri da casa e senza conoscere la lingua. Ma tutto si è concluso per il meglio e con una vacanza prolungata in laguna, dalla quale la famiglia tonerà, inaspettatamente, in 4. Jason, consorte e figlie faranno ritorno negli Stati Uniti il prossimo 10 gennaio, quando anche la nuova nota entrerà in possesso del suo passaporto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parto prematuro mentre sono in vacanza, famiglia di New York "ferma" 3 mesi in laguna

VeneziaToday è in caricamento