Fermato per un controllo, in macchina 50 pastiglie di ecstasy: 22enne denunciato

Il giovane è incappato in un controllo a Musile di Piave. A casa un bilancino di precisione

Quando ha accostato, di fronte ai carabinieri si è mostrato nervoso. Per questo loro hanno deciso di andare a fondo, perquisendo anche la sua auto. E all'interno ci hanno trovato, nascoste nell'abitacolo, 50 pasticche di ecstasy. È scattata la denuncia per un 22enne di Fossalta di Piave, fermato nei giorni scorsi da una pattuglia a Musile di Piave mentre viaggiava in auto insieme a due amiche. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La perquisizione è proseguita anche nel suo appartamento, dove è stato trovato un bilancino di precisione. Nel corso della stessa serata, poi, i militari hanno trovato nascoste tra una siepe nei pressi della stazione ferroviaria di San Donà dieci dosi di eroina, del peso complessivo di circa sette grammi, che sono state sequestrate. Sono in corso le indagini per risalire al pusher che le aveva nascoste.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sorpresi a fare sesso in strada, multa di 20mila euro

  • Centri autorizzati assistenza fiscale (Caaf) e Caf: indirizzi delle sedi a Venezia

  • "Reato di procurato allarme": presentato un esposto contro il presidente Luca Zaia

  • Controlli più restrittivi su chi torna da fuori Europa: la nuova ordinanza regionale

  • Picchia il compagno in palestra e lo minaccia di morte con un coltello, denunciata

  • Ratti e scarsa igiene: chiuso ristorante etnico di Dolo

Torna su
VeneziaToday è in caricamento