Fermato per un controllo, in macchina 50 pastiglie di ecstasy: 22enne denunciato

Il giovane è incappato in un controllo a Musile di Piave. A casa un bilancino di precisione

Quando ha accostato, di fronte ai carabinieri si è mostrato nervoso. Per questo loro hanno deciso di andare a fondo, perquisendo anche la sua auto. E all'interno ci hanno trovato, nascoste nell'abitacolo, 50 pasticche di ecstasy. È scattata la denuncia per un 22enne di Fossalta di Piave, fermato nei giorni scorsi da una pattuglia a Musile di Piave mentre viaggiava in auto insieme a due amiche. 

La perquisizione è proseguita anche nel suo appartamento, dove è stato trovato un bilancino di precisione. Nel corso della stessa serata, poi, i militari hanno trovato nascoste tra una siepe nei pressi della stazione ferroviaria di San Donà dieci dosi di eroina, del peso complessivo di circa sette grammi, che sono state sequestrate. Sono in corso le indagini per risalire al pusher che le aveva nascoste.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un bambino sparito dopo scuola è stato ritrovato dopo ore di ricerche

  • Due casi di overdose in poche ore a Mestre, morto un 24enne

  • Tour fotografico nella ex Sirma, fabbrica abbandonata a Porto Marghera

  • Trovato il corpo senza vita di Paolo Tramontini

  • Il sindaco Brugnaro risponde alle polemiche di Celentano: «L'ho invitato qui»

  • Contro un albero e giù nel fosso: muore un 43enne

Torna su
VeneziaToday è in caricamento