Cronaca

AEres e Venezia fanno fronte comune per sviluppare l'economia sociale e solidale

Patto sottoscritto dall'associazione e dall'assessorato alla Coesione sociale mercoledì. Spazio anche alla promozione attraverso convegni, fiere e contatti pubblici

Un patto di sussidiarietà, che rilancia il ruolo di AEres Venezia nello svolgimento della funzione pubblica di promozione e sviluppo dell’economia sociale e solidale nel territorio veneziano. L'accordo è stato sottoscritto mercoledì tra l'associazione e l'assessorato alla Coesione sociale del Comune di Venezia.

Sistemi alimentari sostenibili

I principi su cui si fonda il patto sono quelli del Milan Food Policy Pact a cui la città di Venezia ha aderito a margine dell’Expo 2015 di Milano, e prevedono di collaborare per sviluppare sistemi alimentari sostenibili ed inclusivi, per ridurre gli scarti alimentari coinvolgendo tutti gli attori del sistema alimentare per attuare politiche ed iniziative in campo alimentare. Tra le azioni previste figurano la promozione dell’economia solidale in convegni, spazi e fiere di settore, la promozione attraverso eventi pubblici delle filiere economiche biologiche e delle fattorie sociali del territorio, nonché l'attivazione di percorsi di sostegno e promozione dell’inclusione sociale.

Percorsi educativi e di inserimento

Tra gli obiettivi del patto, che avrà durata triennale, c'è anche il sostegno a percorsi d'inclusione sociale attraverso l’attivazione di misure d'inserimento lavorativo e stage formativi a favore dei cittadini seguiti dai Servizi sociali territoriali dell’amministrazione comunale. "Si rinnova e si rilancia un’importante collaborazione - ha dichiarato l’assessore Simone Venturini in occasione della firma - Un impegno che AEres e Comune si assumono per attivare energie e risorse cittadine sui temi dello sviluppo sostenibile e sull’educazione alimentare". "Il nuovo patto di sussidiarietà - ha aggiunto Massimo Renno presidente AEres Venezia - rappresenta una misura concreta per la creazione di rapporti diretti di partecipazione alla vita sociale delle nostre città integrando nella dimensione economica un'idea di patto sociale tra cittadini, imprese, amministrazione, associazionismo per un' economia circolare, rigenerativa e solidale".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

AEres e Venezia fanno fronte comune per sviluppare l'economia sociale e solidale

VeneziaToday è in caricamento