rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca Chioggia

Chioggia, sesso in cambio di soldi Pensionato indagato per pedofilia

L'uomo, molto conosciuto nella città clodiense, avrebbe attirato i ragazzini nel suo appartamento pagando con cd e contanti

Attirava le giovani vittime nel suo appartamento di Chioggia e chiedeva loro del sesso orale in cambio di soldi e cd. Pedofilia. Per questo un pensionato della città clodiense molto conosciuto in citta, secondo La Nuova Venezia, sarebbe indagato dalla Procura. La sua abitazione sarebbe stata già perquisita dagli agenti del commissariato locale, che avrebbero iniziato a indagare dopo la denuncia di un genitore che avrebbe scoperto quando accadeva in quella casa.

Sesso a pagamento. E non è da escludere che coloro che sarebbero caduti nella trappola siano più d'uno. Su questo punto gli inquirenti hanno il sospetto che la voce si sia sparsa tra i coetanei della città. E che quindi qualcuno di loro abbia "invitato" altri amichetti (una tesi tutta da dimostrare ancora), dicendo loro che c'era la prospettiva di rimpinguare le paghette dei genitori.

Alcune vittime sarebbero state già ascoltate attraverso interrogatori protetti e avrebbero confermato gli indizi raccolti dagli investigatori. Il padre di uno dei ragazzini avrebbe anche schiaffeggiato il pensionato dopo aver scoperto che il figlio era finito nel giro a luci rosse.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chioggia, sesso in cambio di soldi Pensionato indagato per pedofilia

VeneziaToday è in caricamento