Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Spinea

Perseguita la ex moglie, finisce in carcere

Arrestato dai carabinieri un uomo dopo le continue segnalazioni

I carabinieri hanno tratto in arresto C.A., 52enne di Spinea, dando corso ad un’ordinanza cautelare emessa dal tribunale veneziano nei suoi confronti, che ne ha disposto la cattura e la traduzione in carcere, dopo i ripetuti comportamenti vessatori nei confronti della ex moglie. Rintracciato in centro a Spinea, l’uomo è stato quindi portato in carcere a Venezia, su disposizione dell’autorità giudiziaria. 

Nelle stesse ore, a Mirano, è stato arrestato G.A., 42enne originario da fuori regione ma domiciliato in città, colpito da misura detentiva a seguito di condanna definitiva a quasi due anni per riciclaggio, furto e detenzione illegale di armi commessi in provincia per tutto il 2015.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perseguita la ex moglie, finisce in carcere

VeneziaToday è in caricamento